Progetto “Empire World”: Orientata a costruire

Falcon Group è una delle aziende top del Kurdistan e vanta una linea diversificata di imprese.

 

 

Intervista a Peshraw Majid Agha sul Progetto “Empire World” del Gruppo Falcon e gli obiettivi futuri della società.

  • Quali settori Lei considera essere le pietre angolari della vostra azienda?

I settori che spiccano sono la parte edilizia, la sicurezza e i servizi immobiliari. Insieme, costituiscono il perno della la strategia di sviluppo del Gruppo Falcon.
Il nostro successo è stato sempre guidato dalla continua ricerca di crescita e di molteplici opportunità di affari.

  • Quali sono i principali obiettivi del Gruppo Falcon per il 2016, e qual è la sua strategia di sviluppo a medio termine?

Il nostro obiettivo è quello di mantenere costante la crescita in settori chiave, tra cui la sicurezza, il settore immobiliare, l’edilizia, e i servizi oil & gas, e quello di cercare sempre nuove opportunità altrove. Il Kurdistan è una regione in crescita e mentre molti settori dell’economia hanno rallentato nel corso dell’anno passato, il suo modello di sviluppo a lungo termine è sostenibile e continua ad attrarre investimenti.

  • Può informare i nostri lettori sul progetto di costruzione “Empire World”?

Empire World è una grande area di sviluppo che si estende su 750,000sqm. E ‘probabilmente la più grande area di sviluppo ad uso misto in tutto l’Iraq. Fino ad oggi, abbiamo completato circa il 75% del progetto e stiamo attualmente lavorando sulle ali occidentali dell’Empire d’Occidente, che presenta torri residenziali e tre torri di business. Saremo in grado di consegnare le chiavi di questi edifici simbolo circa il prossimo anno.

  • Cosa distingue Empire World dagli altri progetti in essere nella regione del Kurdistan?

C’è un filo conduttore che parte dalle fasi dello sviluppo, dalla progettazione e struttura dell’Empire World, che è stato progettato da un studio di architettura molto prestigioso a Dubai, alla gestione di tutta la struttura e alla sua prudente pianificazione finanziaria, che hanno garantito che il progetto potesse continuare nella sua realizzazione, nonostante la crisi del credito che il Kurdistan sta affrontando.

TRAFILETTI
Empire World continua ad andare avanti, nella realizzazione del progetto nonostante le
sfide economiche che la Regione del Kurdistan sta gestendo. I progetti residenziali delle ali occidentali del progetto sono ora complete per il 75% e la loro grande apertura sarà prevista a metà 2016. La struttura a guscio di tre Torri di lusso Diamante è stata completata, mentre le tre Torri su cinque dell’Empire Business saranno completate entro la metà del 2016. Il complesso dell’Empire Business, una serie di sei blocchi di uffici di lusso, è stato completato nei primi mesi del 2015 ed è pronto per locatari commerciali. Sede di numerose e importanti società immobiliari e di progetti di sviluppo, il progetto World Empire  si estende su una superficie di 750,000m2.

Superficie di costruzione totale:1,250,000m2

Superficie del Terreno Edificabile:429,835m2

Totale area verde e strade:360,000m2

Area di servizio:12,500m2

Costo totale del progetto:$ 2,7 miliardi

Unità totali:88 torri & 300 ville di lusso

Utilizzando il terreno per unità , tempo libero e spazi di lavoro, Empire è un progetto versatile e con un approccio per uso misto per lo sviluppo del territorio, tra i più distinti e caratteristici, da la sensazione di essere una città all’interno di una città.